messina

Agguato al M'ama, IL VIDEO

Le immagini registrate da una telecamera di videosorveglianza sono state acquisite dai carabinieri della Compagnia Messina Centro nel corso delle indagini.


Ecco la sequenza registrata dalle telecamere di videosorveglianza in cui si nota nella parte alta dello schermo il ciclomotore Honda Sh che si avvicina all'ingresso del M'Ama con a bordo Cutè alla guida.

Si nota chiaramente la sagoma di Aloisi che tende il braccio ed esplode i cinque colpi di pistola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi