Messina

Isola via dei Mille, work in progress

E' iniziata stamattina con la chiusura della strada la fase dell'allestimento dello spazio in vista delle festività natalizie. GUARDA IL VIDEO


Fino a venerdi sarà una sorta di cantiere aperto. 48 ore di fase di allestimento e di "pre-isola". Che però, in verità, isola è già, nonostante in tanti, stamattina, non se ne siano accorti o abbiano finta di non vedere i cartelli di divieto. Via dei mille è entrata in clima natalizio. L'inaugurazione dello spazio pedonale avverà solo il giorno dell'Immacolata, ma da oggi la zona è chiusa al traffico. E da oggi, è ufficialmente partito il progetto Merry Island. Con Millevetrine, Messinapedonale e Confesercenti al lavoro per rendere speciale questo spazio.

Ci saranno illuminazioni particolari e un piccolo palco concerti, ma anche eventi quotidiani destinati a tenere viva l'isola per tutto il periodo natalizio. Un pianoforte messo a disposizione, animazioni, spettacoli di magia e appuntamenti fissi, come il Venerdesign, un giorno dedicato all'arte e alle mostre di oggetti ovviamente proprio di design. Il sabato è stato invece pensato per i giovani, con degustazioni e dj-set, mentre la domenica sarà il giorno dei più piccoli. Previsti anche tanti eventi singoli, dalle estemporanee di pittura alle mostre del vespa club e del registro Fiat, passando per tombolate, workshop e altre iniziative che permetteranno di vivere la piazza per tutto il mese.

"Vietato annoiarsi" è il motto comune anche alle altre isole e zone dedicate alle iniziative natalizie. A Cairoli stamattina è spuntato l'albero di Natale. Confcommercio sta lavorando al progetto del villaggio che potrebbe partire qualche giorno più tardi del previsto, ma che porterà in piazza una pista di pattinaggio e una di macchinine elettriche, aspettando di capire che ne sarà della ruota panoramica.

Ci saranno, poi, molte altre iniziative in città, dalle casette destinate agli hobbysti in via primo settembre, al variegato programma pensato dai commercianti del mercato Muricello. E poi le isole temporanee che potrebbero anche assumere un ruolo definitivo, in futuro. Come piazza Castronovo, che verrà chiusa al centro per la creazione di un piccolo villaggio di Natale. Esperimento nato anche sulla scorta di quelle meravigliose immagini della piazza dall'alto durante il passaggio del Giro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia