ROMETTA

Arrestato piromane

Ai domiciliari il 65enne Antonino Magazù


I Carabinieri hanno arrestato un piromane ritenuto responsabile dei devastanti incendi appiccati a Rometta il 30 giugno ed il 7 luglio scorso. In manette, con l'accusa di incendio boschivo, è finito il 65enne Antonino Magazù.
All'arresto si è giunti sulla base di dettagliate segnalazioni di testimoni, che hanno riferito importanti elementi a carico di Magazù.
Nell'incendio del 30 giugno, che aveva interessato le frazioni di Rometta, Lorenti, Sottocastello e Rapani, erano stati distrutti circa 10 ettari di uliveti e macchia mediterranea, nonché un’abitazione rurale disabitata. , L'incendio del 7 luglio, meno esteso, si era propagato nella zona di Rometta Marea.
Antonino Magazù ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi