Messina

Villetta Quasimodo, "occupazione" e degrado

Continua ad essere invasa dai ragazzi migranti la villetta Quasimodo nei pressi della stazione. Purtroppo lo spazio pubblico non è fruito più dai bambini e dai cittadini per il degrado che si è creato e per l'occupazione continua di giochi e panchine. Le regole della decenza non vengono rispettate.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi