MESSINA

Prima ondata di controesodo

Giornata di controesodo con lunghe code e tanto caos in città. A complicare le cose, le croniche carenze di organico della Polizia Municipale. Le attese agli imbarcaderi in certi casi sono arrivate ad alcune ore


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi