messina

Continua la telenovela Messina Servizi

Ennesimo colpo di scena sull'affidamento della Messina Servizi. Dopo il “ne bis in idem” del suo vice Giovanni Bruno, stamattina il segretario generale, Antonio Le Donne, ha inviato una lettera al sindaco e alla presidente del Consiglio comunale con cui precisa che, per ragioni d'urgenza, la delibera bocciata può essere ripresentata al voto dell'aula. Emilia Barrile ha deciso di ricorrere all'assessorato agli Enti Locali.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi