MESSINA

La paura dei medici di guardia

Dopo l'aggressione notturna ai danni di una dottoressa della guardia medica a Graniti,interviene il sindacato del settore. Lo Snami, chiede all'Asp di osservare le specifiche norme contrattuali dell'accordo integrativo regionale per la continuità assistenziale. Il sindacato intende presentare un esposto alla Procura


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi