Legapro

Messina-Catania,
inizia la prevendita

Messinesi doc come Nino Frassica e Ninni Bruschetta aderiscono alla campagna comunicativa con il loro #iocisono alla sfida di domenica. Istituita la “Giornata Giallorossa”, per cui non saranno validi gli abbonamenti stagionali


Il Messina continua la preparazione al derby di domenica pomeriggio contro il Catania in un clima di entusiasmo generale. La squadra si è allenata anche ieri al “Celeste” agli ordini di mister Lucarelli; una doppia seduta di lavoro incentrata soprattutto sulla parte atletica. Ma l’attesa per la sfida al Catania di domenica pomeriggio aumenta giorno dopo giorno, con una città contagiata dall’entusiasmo della nuova proprietà, che coltiva il sogno di ripetere il clamoroso exploit della scorsa stagione, quando Lello Manfredi riuscì a portare al “Franco Scoglio” 20.000 tifosi. E la campagna promozionale del neo direttore generale giallorosso continua a spopolare in città e sul web; l’hashtag #iocisono è sempre più virale, spinto da testimonial illustri e diffuso anche da semplici tifosi, dalle città più disparate. Dopo gli spot di Lucarelli, Zampagna, Parisi, Schillaci, Bellopede (che domenica sarà presente al “Franco Scoglio”, ospite dell’Acr Messina), Catalano e Caccia, bandiere giallorosse più o meno recenti, è stato il turno di personaggi dello spettacolo, messinesi doc come Nino Frassica e Ninni Bruschetta ad aderire alla campagna comunicativa e a proclamare il loro #iocisono per la sfida di domenica.

Oggi, infine, dalle ore 10, partirà finalmente la prevendita dei biglietti per la sfida di domenica prossima, partita in cui è stata istituita la “Giornata Giallorossa”, per cui non saranno validi gli abbonamenti stagionali. In attesa che venga dato l’ufficiale via libera alla tifoseria catanese, la vendita dei tagliandi per il settore ospiti è momentaneamente esclusa, ma sembra che alla fine non dovrebbero esserci problemi per l’arrivo dei 2.000 tifosi etnei previsti. Oggi, quindi, i tifosi giallorossi potranno iniziare ad acquistare i biglietti per quanto riguarda i settori Curva Sud e Tribuna A, in attesa che arrivi il permesso anche per la Tribuna B (a tal proposito, il sopralluogo della commissione di vigilanza è in programma questa mattina). La società giallorossa, infatti, non ha perso ulteriore tempo, e nella tarda serata di ieri ha reso noti sul proprio sito ufficiale, prezzi, punti vendita autorizzati e agevolazioni per chi intende assistere al derby. (t.p.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi