messina

Latitante da aprile, finisce in manette

E' finita non appena sbarcato da una nave della Caronte la latitanza di un messinese, Fabrizio Ceccio, ricercato dall'aprile dello scorso anno per truffa, riciclaggio e ricettazione. In manette con lui anche la compagna, entrambi trovati in possesso di pistole con il colpo in canna.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi