scuola mili s.pietro

I genitori: "La ricostruiamo noi"

I genitori degli alunni della elementare di Mili San Pietro, la scuola andata a fuoco ad aprile e chiusa da allora, sono disposti a raccogliere i fondi e a ricostruirla da soli. Accusano l'amministrazione di indifferenza. Stessa accusa mossa da una ventina di consiglieri comunali che, stamattina, hanno tenuto una conferenza stampa.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi