taormina

False fatture, tre arresti della Finanza

La Guardia di Finanza di Taormina ha scoperto un vasto giro di fatture false nel settore dell’edilizia per nove milioni di euro. Ai domiciliari tre imprenditori della provincia ionica. Sequestrati beni per oltre due milioni


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi