messina

Scuola Leopardi, pasticcio alla messinese

La scuola Leopardi non avrebbe dovuto essere chiusa. Lo ha detto il sindaco Accorinti ai genitori degli alunni con cui si è trattenuto al Comune fino alla tarda serata di ieri. Il Comune chiederà la revoca dell'ordinanza. Intanto il genio civile sostiene che un provvedimento di chiusura dovrebbe essere disposto sulla base di perizie di ingegneri strutturisti.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

105 assunzioni al "Piemonte"

105 assunzioni al "Piemonte"

di Marina Bottari