messina

"Totem": lidi, disco e scommesse nelle mani del clan

23 persone sono state arrestate nell'operazione Totem, condotta stamane da Polizia e Carabinieri, che ha consentito di smantellare il clan di Giostra capeggiato dal boss Luigi Tibia. La famiglia mafiosa gestiva lidi balneari, discoteche, società di scommesse on line e videogiochi oltre al business delle corse clandestine di cavalli. Ai domiciliari anche il commercialista Pietro Gugliotta, vicepresidente dell'Acr Messina.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi