MESSINA

Villa Dante sempre più triste

L'unica vasca rimasta ha l'acqua verde e imputridita. Le erbacce sono state bruciate con il rischio che tutto potesse andare a fuoco. Rubato il rame, la villa rimane al buio e di interventi non si sente parlare.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi