messina

Comunali durissimi: "Votate il bilancio e dimettetevi"

Giunta e consiglio inadeguati. Votino questo bilancio e vadano tutti a casa. Cosi' Saro Contestabile, responsabile della Cisl fp a palazzo Zanca durante l'affollatissima assemblea dei lavoratori. I comunali non possono piu' subire l'incompetenza di questa amministrazione, il coro unanime dei sindacati riuniti per protestare per il ritardo degli stipendi.


“Votate questo bilancio e poi dimettetevi tutti”. Così il responsabile della Cisl FP a Palazzo Zanca, Saro Contestabile, ha concluso il suo animato intervento durante l'assemblea dei comunali, convocata per protestare contro il mancato versamento degli stipendi. Per tutte le sigle sindacali, presenti nel salone delle Bandiere, non ci sono più alibi: l'amministrazione Accorinti- hanno detto- è arrivata al capolinea e, per il bene della città, è necessario tornare alle urne al più presto. La città è al collasso, l'economia paralizzata. All'incontro di stamattina ha partecipato il vicesindaco Gaetano Cacciola, il quale, suffragato dal parere del segretario generale Antonio Le Donne, ha assicurato che gli stipendi potranno essere pagati nella prima settimana di maggio, anche senza il bilancio 2015, perchè il Comune attende dei soldi  da Palermo. Quindi i lavoratori hanno deciso di riaggiornarsi e di attendere anche gli esiti dei lavori della commissione di oggi.

Le voci dei sindacalisti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi