MESSINA

Massacrato dalla burocrazia, sei anni per aprire un chiosco

Ora anche una sentenza del Tar gli dà ragione ma al Comune nulla si muove e lui continua ad essere disoccupato.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi