messina

Centro aggregazione Villa Dante,
sempre più degrado

Da qualche anno manca la luce all'interno del centro di aggregazione di Villa Dante. Ma non è l'unico problema di una struttura che versa in pessime condizioni. Il consigliere Sottile chiede che venga assegnato ad associazioni no profit. E intanto gli anziani che lo frequentano si arrangiano come possono.


Commenti all'articolo

  • risaniamocasanostra

    03 Marzo 2016 - 02:02

    Il regolamento per la gestione dei Beni comuni è in attesa di essere votato dal Consiglio comunale. Questo prevede una specie di contratto di gestione con associazioni e comitati di cittadini che dovranno avvalersi anche della manutenzione da parte dell'Amministrazione. E' ovvio che debba garantirsi l'erogazione della corrente elettrica. Sperando che la burocrazia non blocchi tutto!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi