messina

Studentessa rischia l'anno
per il favismo

Una sedicenne iscritta all'Istituto Basile all'Annunziata rischia di perdere l'anno per le troppe assenze. Inutili finora le richieste della scuola al Comune per la collocazione dei cartelli. Caso analogo a Contesse.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi