messina

Accorinti alla Triplice
"Invasione di campo"

Il sindaco Accorinti risponde alla richiesta di dimissioni avanzata da CGIL , CISL e UIL. Il primo cittadino parla di invasione di campo, ricorda i 200 milioni di cantieri che saranno avviate quest'anno ma parla anche di responsabilità sui disservizi di questi giorni.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi