RIFIUTI

Messinambiente, raccolta ferma

Ancora niente stipendi di dicembre. Esplode l'ira dei lavoratori che hanno occupato l'autoparco e hanno bloccato l'uscita dai mezzi del turno dalle 14 alle 20 per la pulizia dei mercati rionali. Salta anche la raccolta notturna. Assicurati solo i servizi essenziali


In serata, il commissario liquidatore Calabrò si è recato in autoparco confermando ai lavoratori che solo nella mattinata di domani si potrà avere la certezza sul pagamento delle spettanze nella giornata di giovedì. Pertanto, a meno di ripensamenti dovrebbe saltare anche il turno di raccolta di stanotte. Saranno assicurati i servizi essenziali. Nel pomeriggio Clara Crocè, segretaria del FPCGIL, è stata in Prefettura per chiedere un intervento. Palazzo del Governo ha inviato nota ad amministrazione comunale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi