MESSINA

Il Papardino è realtà

A tagliare il nastro della nuova struttura il direttore generale Michele Vullo alla presenza del primario dott. Caudullo e dei dipendenti del nuovo reparto di Ostetricia e Ginecologia che hanno già lasciato l'ospedale Piemonte.


Inaugurato stamattina al Papardino il nuovo punto nascite che sostituisce quello ormai chiuso del Piemonte il cui trasferimento era
iniziato lo scorso 15 dicembre. A tagliare il nastro della nuova struttura il direttore generale Michele Vullo alla presenza del primario dott. Caudullo e dei dipendenti del nuovo reparto di Ostetricia e Ginecologia che hanno già lasciato l'ospedale Piemonte. Assente l’ex assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino che era stata invitata ma che si recherà in visita al Papardino nei primi giorni del 2016.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi