messina

Condotta ok, ma servono
nuovi lavori

Il Fiumefreddo è tornato a erogare a pieno carico ma lo smottamento che aveva aperto una fenditura a Forza D'Agrò non lascia tranquilli i dirigenti Amam. Allo studio un intervento per consolidare il terreno a ridosso della condotta.


Commenti all'articolo

  • Franco2015

    24 Dicembre 2015 - 09:09

    Faccio presente, che in queste ore, lungo la tratta in questione, c'è un'attività sismica in atto, come si può rilevare da qui: http://www.earthquake.it/ultimi-terremoti.php Speriamo che chi di competenza, lo tenga in debita considerazione.

    Rispondi

  • nino24

    23 Dicembre 2015 - 19:07

    Non ne possiamo più di notizie così poco confortanti! Dobbiamo smetterla di prenderci in giro!se c'è un guasto o si prevede una frana che si Intervenga con somma utenza!!perché perché aspettare il disastro? Siamo a natale e quindi che cosa faremo se non finiscono le feste?aspettiamo ...?perché il sindaco o chi per lui non fa la voce grossa e faccia quello che dovrebbe fare?tutelare i cittadini!!!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi