Stati Uniti

Video: Gorilla ucciso per salvare un bimbo

Cade nella gabbia del gorilla, dal quale viene afferrato e trascinato per alcuni minuti. E' accaduto a un bambino di quattro anni allo zoo di Cincinnati, in Ohio, sotto gli occhi terrorizzati dei genitori. Per salvare il bimbo è stata presa dal direttore dello zoo la decisione repentina di sopprimere il gorilla Harambe, di 17 anni e appartenente a una specie a rischio. Una decisione per evitare il peggio. "E' stata valutata come una situazione pericolosa, con il bambino in pericolo di vita" afferma Thane Maynard, direttore delle zoo. "Da qui la decisione di abbattere Harambe" aggiunge Maynard. Un video dell'incidente mostra attimi di panico, fra urla e tentativi di evitare lo scivolone del bambino nel recinto. Un volo, quello del bimbo, di quasi tre metri, che ha destato l'attenzione del gorilla giunto poco dopo sul posto.   

"E' un giorno triste. La decisione giusta è stata presa, è stata una decisione difficile. Abbiamo protocolli e procedure da seguire in situazioni di emergenza, ma non abbiamo mai avuto un caso come questo nel nostro zoo, con un animale pericoloso che deve essere ucciso per emergenza" ammette Maynard, spiegando che è stato deciso di sparare invece che di usare tranquillanti perché in una situazione di tensione ci sarebbe voluto troppo tempo prima che i farmaci avessero avuto effetto. Il bambino, di cui non è stato diffuso il nome, è stato trasportato in ospedale con ferite lievi. Maynard ringrazia lo staff per il rapido intervento che "ha salvato la vita al bambino. Il bimbo non era sotto attacco ma in una situazione come quella poteva succedere qualunque cosa". Harambe era un "bravo gorilla, giovane che stava iniziando a crescere". Lo zoo e' stato chiuso dopo l'incidente e dovrebbe riaprire nelle prossime ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto