Automobilismo

Ferrari Driver Accademy
punta di diamante un cosentino

E' il giovanissimo pilota di Cariati, Antonio Fuoco, una delle promesse della Formula Uno. In testa al Campionato Formula Renault, è l'unico italiano dei 4 piloti dell'Accademy della Ferrari.


E’ tornato a Cariati (CS), suo paese d’origine, per qualche giorno di vacanza, Antonio Fuoco, 17 anni appena e promessa della Formula Uno. Antonio è attualmente uno dei 4 piloti, unico italiano, della Ferrari Driver Accademy (Accademia dei piloti della Ferrari) e vive a Maranello  a stretto contatto con il reparto corse. E' primo in classifica nel Campionato Formula Renault ALPS 2.0,  la palestra da dove escono i piloti della Formula uno. Ha esordito vincendo la prima gara a Vallelunga e poi a Imola e Monza. E' leader della classifica  con 159 punti davanti al brasiliano Bonifacio che ha 138 punti, Ghiotto 135, Joerg 64, Gaesly 57. In Formula Renault corre per al scuderia Prema ma sempre con i colori del Ferrari Driver Accademy. Antonio, Sebbene cosi giovane ha una esperienza eccezionale. Ha iniziato a correre all'età di 5 anni sui kart diventando campione regionale dal 2003 al 2006 del kart formula 50. Nel 2006  campione europeo Kart formula 60.  Nel 2008 campione interregionale Calabria-Puglia kart formula 60. Nel 2009 vince il Trofeo Industria Kart KF3 e è terzo nell'Open Master Kart KF3. Nel 2010 Secondo nel Open Master Kart KF3 4' nel Campionato mondiale Kart KF3e nel 2011 Vince il WSK, 5° nella coppa del mondo Cik-Fia KF3 e 5° nella Final CUP del WSK KF2  e 5 nel Master Kart KF3 nel 2012 è 3 nel WSK Euro Serie Kf2 , 2° nella winner cup kf2 e 4° nella CIK FIA Campionato Eurpeo di KF2. E’ stato collaudatore di kart per la maggior fabbrica costruttrice di telai.  Nel 2013 il grande salto dal kart alla Formula Renault dove arriva e vince subito. All’orizzonte la Formula Uno. Sono due anni che nella massima serie non c’è un pilota italiano e sarebbe il primo calabrese!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi