messina

Niente gita per
alunno disabile

Un presunto caso di discriminazione si è verificato ieri in una scuola della città. Un ragazzino di 12 anni affetto dalla sindrome di down non è potuto andare in gita insieme ai compagni. I parenti si sono arrabbiati per non essere stati avvisati e hanno voluto rendere pubblica la storia. A raccontarla è il fratello del dodicenne.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400