Cosenza

Estorsione con botte
per acquisire azienda

Quattro persone sono state fermate dalla squadra mobile con l'accusa di estorsione aggravata dalle modalità mafiose ai danni di una azienda operante nel fotovoltaico che tentavano di acquisire. Picchiati selvaggiamente i titolari che hanno poi denunciato. Guarda il servizio


Intercettazioni video e telefoniche hanno consentito di seguire le fasi più salienti di una  estorsione  finalizzata all’acquisizione da parte della criminalità organizzata di una azienda, operante nel settore fotovoltaico, a Cosenza. Le indagini, condotte dagli agenti della squadra mobile bruzia coordinati dalla DDA di Catanzaro,  hanno portato al fermo, eseguito all’alba, dei presunti responsabili: Alfonsino Falbo 42 anni, Francesco Greco, 36,  Francesca Bartone, 35 anni, tutti di Cosenza e Andrea Stavale, 38 anni di Bisignano. Determinante ai fini delle indagini la denuncia presentata dalle vittime in questura, dopo aver subito una feroce aggressione da coloro che in un primo momento erano sembrati i salvatori, tra virgolette. Infatti i due imprenditori, come accade sempre più spesso in questo momento di crisi, avevano difficoltà a pagare i fornitori e hanno visto come una provvida soluzione l’interessamento di una persona ritenuta amica, la Bartone, che vantava conoscenze nella criminalità organizzata. La donna li ha,quindi, messi in contatto con Greco e Stavale assicurando che gli avrebbero dato una mano, grazie anche all’aiuto di un imprenditore, Alfonsino Falbo, ritenuto vicino alla cosca Cicero. Ma come spesso  accade, i tre hanno invece tentato non solo una estorsione, da 30 mila euro per il disturbo, ma addirittura pretendeva di acquisire addirittura l’azienda, il cui valore si aggira su un milione e 200 mila euro. E’ iniziato un pressing fortissimo, fino ad arrivare alle minacce violente, botte, pugni in faccia nei confronti dei due imprenditori, a cui è stato anche intimato di non recarsi in ospedale per farsi medicare. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi