Serie D

Noto-Cosenza
lupi mortificati

Dopo la pesante sconfitta a Noto i rossoblù le ambizioni di agguantare il Messina sono naufragate. E tra i tifosi prevale la rabbia e la delusione. Guarda il video.


Dopo la pesante sconfitta in terra siciliana da parte del Noto, il Cosenza Calcio vede sfumare la possibilità di agguantare il Messina che può veleggiare tranquillo in testa. Lo squadra scesa ieri in campo non è piaciuta ai tifosi, non è piaciuta a mister Gagliardi che deve ora fare di tutto per ricomporre equilibrio e concentrazione nello spogliatoio. Preoccupa anche il possibile addio del bomber Mosciaro allettato dall'offerta della Nocerina. Una sorte di malediazione per i lupi che puntualmente quando sembrano aver ritrovato la giusta quadra, tonfano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi