CALCIO

Il Messina padrone
del proprio destino
Cdm poco cinico

La squadra di Catalano si è laureata campione d’inverno dopo la vittoria sulla Nissa. E’ un titolo puramente platonico, può, comunque, essere indicativo su ciò che avverrà nel 2013. Chiusura amara per il Città di Messina costretto al pari dalla Vibonese. Ancora una volta la squadra di Rando ha sciupato troppo. Guarda il servizio di Rtp Giornale.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400