Palazzo Zanca

Croce, dagli auguri
alla speranza

L’incubo del dissesto non è svanito, ma qualche speranza c’è ancora. E’ quanto emerso stamani durante l’incontro di auguri natalizi fra il commissario straordinario Luigi Croce e i giornalisti. L’ex procuratore capo aspetta notizie da Palermo per poter fra quadrare i conti. Intanto lo staff della ragioneria generale è pronto a rimodulare il bilancio di previsione.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400