che natale

Massimo e Deborah
due storie
di nuova povertà

Da due mesi Massimo e Deborah vivono in una macchina nei pressi dello Spirito Santo. Vengono da famiglie normali ma oggi non hanno più un lavoro e non hanno i soldi per pagare una casa. Sono nuovi poveri, come purtroppo tanti altri in città. Messinesi costretti a vivere per strada a causa della crisi e della mancanza di lavoro.


.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400