p.soccorso "Piemonte"

Accorinti stoppa la chiusura  
Ok dalla Lorenzin su accorpamento

Il sindaco Accorinti stamattina ha firmato l’ordinanza che blocca la chiusura, prevista per sabato mattina, del pronto soccorso dell’ospedale Piemonte. Ha agito nella qualità di massima autorità sanitaria cittadina. Ma il direttore generale dell’azienda Vullo ha già deciso di impugnare l’atto dinnanzi al tar. E il Ministro alla Salute Lorenzin ha ufficializzato il placet all’accorpamento con l’Irccs centro neurolesi


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi