MESSINA

Madre e figlio
muoiono carbonizzati
Guarda il video

Sono morti la notte scorsa nell’esplosione di una bombola di gas avvenuta nel loro appartamento al villaggio Santo. I Vigili del Fuoco, intervenuti per domare le fiamme, hanno trovato i resti carbonizzati dei due. La bombola era nella stanza da letto con il rubinetto aperto. Indagini sono state avviate dalla Polizia e coordinate dal sostituto procuratore Antonella Fradà.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi