messina

Dimissioni Mantineo, le reazioni del Palazzzo

Ecco il commento a caldo di alcuni consiglieri comunali alle dimissioni dell'assessore Nino Mantineo


Con una lettera inviata al sindaco, ieri sera l’assessore alle politiche sociali Nino Mantineo ha rassegnato le dimissioni dalla Giunta Accorinti. Non erano mancati in questi ultimi mesi i segnali di scollamento con l’esecutivo, ma la decisioni e le giustificazioni addotte, hanno aperto uno scenario forse più politicamente preoccupante di quanto emerso finora.

Mantineo ha parlato del suo isolamento in giunta, della difficoltà di portare a termine il suo lavoro specie in riferimento ai fondi PAC per i servizi sociali e ai continui dissapori con il dirigente del Dipartimento. Non sono mancati gli affondi al mancato cambio di marcia amministrativo che, per primo lo stesso Mantineo, si aspettava, evidentemente dal direttore generale Le Donne e dallo stesso sindaco Accorinti.

Oggi, proprio alla luce delle dimissioni, è saltata la conferenza stampa dedicata alla vicenda dell’attraversamento dei mezzi pesanti da Tremestieri e dai porti del centro città. L’intera giunta è stata richiamata, di gran corsa, in città per una riunione alla quale ha partecipato lo stesso Nino Mantineo.

Intanto abbiamo ascolta le reazioni del Palazzo, attraverso le voci di alcuni consiglieri comunali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi