MESSINA

Sbarcano migranti
ma anche cadaveri
Guarda il video

E’ attraccato stamattina al molo Marconi il pattugliatore irlandese Niam dal quale sono sbarcati 455 migranti siriani e palestinesi e 14 cadaveri recuperati su un gommone partito dalle coste libiche. I corpi trasferiti negli obitori di Messina e provincia. Si cercano ora gli scafisti responsabili di queste nuova tragedia del mare.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi