Nessuna intesa

Sindacato-Caronte
posizioni distanti

Anche se lo sciopero è stato sospeso per evitare ulteriori disagi agli utenti i marittimi restano sul piede di guerra con la società armatrice. Le interviste con Marianna Barbaro (Fast Confsal) e Tiziano Minuti (Caronte&Tourist).


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi