Lamezia Terme

Sette arresti per droga

Due fratelli e la madre a capo di un "giro" di spaccio in città


I fratelli Danilo e Luca Torcasio, e la madre Teresa Estino, avrebbero organizzato un "giro" di eroina e coacaina. I giovani sono stati rinchiusi in carcere, la signora si trova ai domiciliari. A fare scattare le manette sono stati gli agenti della polizia di Stato lametina su input della procura della Repubblica. Le indagini erano partite la scorsa estate quando un tossicodipendente aveva tentato il suicidio perchè non poteva pagare i suoi debiti ai fornitori di droga. Sono scattate intercettazioni e pedinamenti. Agli arresti domiciliari sono finiti anche Simone Torchia, Enrico Mponterosso e Ubaldo Ciliberto, accusati di spaccio, e Luigi Notarianni che avrebbe avuto il ruolo di fornitore della droga. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi