ACR MESSINA

La squadra giallorossa
supera anche il Noto 2-1
Decide Costa Ferreira

L'Acr Messina vince sul campo dei siracusani grazie al "graffio" del portoghese, l'ultimo giocatore tesserato del club della famiglia Lo Monaco. Tre punti di platino che consentono ai peloritani di rimanere in testa alla classifica. Guarda il servizio di RTP GIORNALE


Noto – ACR Messina 1-2
Marcatori: 37' pt Merito, 46' pt Piccirillo (aut.), 46' st Costa Ferreira.
Noto: Moretti, Prestigiacomo, Piccirillo, Pirrone, Montalto, Graziano (18' st Intelesano), Merito, Mautone, Sorrentino (22' st Lo Giudice), Fontanella, Sisalli (32' st Conti).   All. Galfano.
ACR Messina: Lagomarsini, Caiazzo, Caldore (1' st Cicatiello), Bucolo, Chiavaro, Cucinotta, Parachì (47' st Comegna), Maiorano (24' st Costa Ferreira), Corona, Cocuzza, Quintoni.   All. Catalano.
Arbitro: Tesi di Pistoia.
Espulso al 10' st Prestigiacomo (N) per somma di ammonizioni.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400