messina

Accorinti "E' una lacerazione ma andiamo avanti"

Una lacerazione. Così il sindaco Renato Accorinti definisce la rottura che si è consumata nel movimento cambiamo messina dal basso con la fuoruscita dei consiglieri Nina Lo Presti e Luigi Sturniolo.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi