ROMA

Pesoli, un onore parlare con Abete

Incontro in Figc: 'Non puo' interferire su giustizia sportiva'

Pesoli, un onore parlare con Abete

''Ringrazio il presidente Abete, perche' mi ha ricevuto, interrompendo le proprie vacanze. Abbiamo chiacchierato e si e' mostrato molto sensibile, pero' non puo' interferire sugli organi di giustizia sportiva. E' una grande soddisfazione essere ricevuto dal presidente della Figc, ma la mia protesta era volta a ottenere un confronto con chi mi accusa, che purtroppo non ci sara'''. Il calciatore del Siena, Emanuele Pesoli, racconta cosi' l'incontro di un'1h20' con Abete, in Figc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi