SINOPOLI (RC)

Incendiato uliveto
a ex sindaco

Imprenditore del reggino gia' vittima in passato di gesto simile

Incendiato uliveto
a ex sindaco

Un uliveto dell'ex sindaco di Sinopoli, Domenico Luppino, e' stato incendiato. Lo ha reso noto lo stesso Luppino, imprenditore gestore, con una coop di giovani, di alcuni terreni confiscati, durante un dibattito a Condofuri Marina cui partecipa il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri. ''La notizia mi e' stata comunicata mentre stavo arrivando'' ha detto Luppino che ha ricordato un precedente incendio di 450 ulivi e altre intimidazioni.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi