CATANZARO

Tenta di evadere da carcere
ma agente lo blocca

Detenuto extracomunitario si arrampica su muro alto 5 metri

Tenta di evadere da carcere 
ma agente lo blocca

(ANSA) - CATANZARO, 8 AGO - Ha tentato di evadere dal carcere di Catanzaro dopo essersi arrampicato su un muro alto cinque metri: un detenuto extracomunitario J.S e' stato bloccato, nel carcere di Catanzaro, da un agente che, oltre a dare l'allarme, si e' prodigato per evitare che il tentativo di evasione andasse in porto. L'episodio e' stato reso noto dall'Uil Pa. ''Ormai - e' scritto in una nota - e' sempre piu' alto il numero di detenuti che tentano di darsi alla fuga come uccelli di bosco''.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi