CALCIO SCOMMESSE

Palazzi chiede 3 anni e mezzo per Bonucci

Per l'altro juventino Pepe un anno. Due punti di penalizzazione per il Bologna

Palazzi chiede 3 anni e mezzo per Bonucci

(ANSA) - ROMA, 3 AGO - Tre anni e 6 mesi di squalifica sono stati chiesti dal procuratore federale Stefano Palazzi per il calciatore della Juventus ed ex Bari Leonardo Bonucci, per illecito sportivo, nel processo sul calcioscommesse in corso a Roma. Chiesto inoltre un anno di stop per l'altro juventino Simone Pepe, deferito per omessa denuncia. Due punti di penalizzazione e 50mila euro di ammenda e' poi la richiesta nei confronti del Bologna e un'ammenda di 50mila euro quella per l'Udinese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi