CATANIA

Giudici annullano sequestro beni di 3 falsi ciechi

Un incidente probatorio accertera' reali condizioni indagati

Giudici annullano sequestro beni di 3 falsi ciechi

(ANSA) - CATANIA, 2 AGO - Il Tribunale del riesame ha annullato il sequestro dei beni di tre ciechi eseguito dalla guardia di finanza di Catania il 5 agosto scorso nell'ambito di una indagine su una presunta truffa all'Inps. I giudici hanno contestato la mancanza di accertamenti medici. I legali degli indagati hanno ottenuto dal Gip un incidente probatorio per accertare lo stato del 'visus' dei loro assistiti. I beni dissequestrati sono immobili e conti correnti bancari. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi