ROMA

Braschi, stop alle proteste di massa

Il responsabile Can Serie A, da quest'anno saremo intransigenti

Braschi, stop alle proteste di massa

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - Da quest'anno ci sara' assoluta intransigenza nei confronti delle proteste di massa dei giocatori e delle panchine verso le decisioni arbitrali. Lo assicura il responsabile Can Serie A, Stefano Braschi, a conclusione del raduno della classe arbitrale di Serie A a Sportilia. Secondo Braschi, ''il capitano deve tornare a fare il capitano: le proteste plateali e collettive non sono tollerabili. Lo scorso campionato sono state allontanate dalla panchina 58 persone: andremo avanti su questa strada''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto