CALCIO SCOMMESSE

Respinto Patteggiamento
per Antonio Conte

La Disciplinare, proposta non congrua. No anche al Siena

Respinto Patteggiamento 
per Antonio Conte

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - La Disciplinare definisce non congrua la richiesta di patteggiamento per il tecnico della Juventus Antonio Conte nell'ambito del processo sul calcioscommesse. La proposta della Procura Figc era di 3 mesi di squalifica e 200mila euro di ammenda. Respinte anche le istanze di patteggiamento del Siena e di Angelo Alessio (viceallenatore Juve), Marco Savorani (preparatore portieri Siena), Giorgio D'Urbano (preparatore atletico Siena), Dario Passoni (Folzano) e Mirko Poloni (coll. tecnico AlbinoLeffe).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi