CATANZARO

Un calabrese su due beve
acqua del rubinetto

Scelta per i maggiori controlli rispetto a quella in bottiglia

acqua

(ANSA) - CATANZARO, 1 AGO - Un calabrese su due beve acqua del rubinetto. E' quanto emerge dalla ricerca Cra Nielsen edizione 2012 che ha quotato la propensione al consumo di acqua del rubinetto al 50,4%. I principali motivi per cui preferiscono l'acqua a km zero sono i maggiori controlli rispetto alla cugina in bottiglia (22,2%) seguita dal minor costo (21,6%) e il gusto (18,7%). Il 9,2% degli intervistati dichiara di avere almeno un dispositivo di trattamento dell'acqua nella propria abitazione.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi