LAMEZIA TERME (CATANZARO)

Sorpresi a rubare in cantiere A3, arrestati due romeni

Prelevati 100 litri gasolio, bloccati dopo inseguimento

LAMEZIA TERME (CATANZARO), 28 DIC - Hanno compiuto un furto in un cantiere dell'A3, prelevando cento litri di gasolio da alcuni mezzi, ma sono stati notati da una pattuglia della polizia stradale della sottosezione di Lamezia Terme, che li ha bloccati a conclusione di un inseguimento protrattosi per alcuni chilometri. Protagonisti della vicenda due romeni, Giovanni Silaghi, di 21 anni, e Elvis Sali, di 25, accusati di furto aggravato. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia