REGGIO CALABRIA

Imbarcazione capovolta
due tratti in salvo

Intervengono elicottero Polizia e motovedetta Capitaneria porto

barca a vela

Un'imbarcazione da diporto si e' capovolta, a causa di un'onda anomala, al largo di Reggio Calabria. Le due persone che erano a bordo, Antonello Tripepi e Alfredo Calisi, 43 e 44 anni, si sono rifugiate sulla chiglia della barca ed hanno telefonato al 113. La Questura di Reggio ha avvertito la Capitaneria di porto, una motovedetta della quale ha raggiunto i due naufraghi e li ha tratti in salvo. Le loro condizioni, adesso, sono buone. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi