CATANZARO

Tornano liberi
ex consiglieri
Provincia Cosenza

Tribunale della liberta' ha annullato ordinanza ai domiciliari.

Tornano liberi 
ex consiglieri 
Provincia Cosenza

Umberto Bernaudo e Pietro Paolo Ruffolo

Tornano liberi gli ex consiglieri provinciali di Cosenza Umberto Bernaudo e Pietro Paolo Ruffolo arrestati nel novembre scorso e posti ai domiciliari nell'ambito dell'inchiesta della Dda di Catanzaro chiamata 'Terminator'. Il tribunale della liberta' ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare. Bernaudo e Ruffolo, accusati di corruzione e corruzione elettorale, sono coinvolti nell'inchiesta nella loro qualita' di ex sindaco di Rende ed ex assessore comunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi