GELA (CL)

Furto in cantiere, imprenditore offre lavoro come 'taglia'

A Gela gli hanno rubato materiale e mezzi per 100 mila euro

Furto in cantiere, imprenditore offre lavoro come 'taglia'

GELA (CALTANISSETTA), 20 NOV - ''Offro un posto di lavoro, a tempo determinato''. La singolare 'taglia', sugli autori del furto da 100 mila euro, e' stata offerta da un imprenditore edile di Gela, Gianfranco Caccamo, ha promesso un posto di lavoro ''alla persona che sapra' fornire informazioni utili al ritrovamento del materiale e dei mezzi meccanici che sono stati rubati la notte scorsa dal mio cantiere incustodito di contrada Piana del Signore''. I ladri hanno trafugato materiale e mezzi per 100 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi